Test rapido combinato gonorrea e clamidia

Breve descrizione:

Il test rapido combinato Gonorrea e Clamidia è un test immunocromatografico rapido per la rilevazione qualitativa di Neisseria gonorrhoeae e Chlamydia trachomatis in campioni di tampone cervicale femminile e di tampone uretrale maschile per facilitare la diagnosi di infezione da gonorrea e clamidia.

Luogo di origine: Cina
Marchio: TZcheck
Certificazione:CE

Dettagli del prodotto

Tag dei prodotti

Test rapido combinato gonorrea e clamidia


Gatto. NO.

I003-5025

Descrizione del prodotto

Test rapido combinato gonorrea e clamidia

Campione

Tampone

Formato

Cassetta

Dimensioni del kit

10 t

La gonorrea e la clamidia sono malattie sessualmente trasmissibili molto comuni e rappresentano quasi il 45% di tutti i casi di malattie sessualmente trasmissibili. Una combinazione di test dei due aiuta a testare simultaneamente i due agenti causali più comuni delle malattie sessualmente trasmissibili. La gonorrea è una malattia a trasmissione sessuale causata dal batterio Neisseria gonorrhoeae. Viene trasmessa più frequentemente durante i rapporti sessuali, compresi quelli vaginali, orali e anali. Può infettare la gola, provocando un grave mal di gola, può infettare l'ano e il retto, producendo una condizione chiamata proctite. Nelle donne può infettare la vagina, provocando irritazione del drenaggio (vaginite). L’infezione dell’uretra può causare uretrite con bruciore, minzione dolorosa e secrezione. Quando le donne presentano sintomi, spesso notano perdite vaginali, aumento della frequenza urinaria e disturbi urinari. La diffusione dell'organismo alle tube di Falloppio e all'addome può causare forti dolori alla parte inferiore dell'addome e febbre. L'incubazione media della gonorrea è di circa 2-5 giorni dopo il contatto sessuale con un partner infetto. Tuttavia, i sintomi possono comparire anche dopo 2 settimane. Una diagnosi preliminare di gonorrea può essere fatta al momento dell'esame. Nelle donne, la gonorrea è una causa comune di malattia infiammatoria pelvica (PID). La PID può portare ad ascessi interni e dolore pelvico cronico di lunga durata. La PID può danneggiare le tube di Falloppio al punto da causare infertilità o aumentare il rischio di gravidanza ectopica. La Chlamydia trachomatis è la causa più comune di infezione venerea trasmessa sessualmente nel mondo. Composta da corpi elementari (la forma infettiva) e corpi reticolati o inclusi (la forma replicante), Chlamydia trachomatis ha sia un'elevata prevalenza che un tasso di portatore asintomatico, con frequenti complicanze gravi sia nelle donne che nei neonati. Le complicanze dell'infezione da Chlamydia nelle donne comprendono cervicite, uretrite, endometrite, PID e una maggiore incidenza di gravidanza ectopica e infertilità. La trasmissione verticale della malattia durante il parto dalla madre al neonato può provocare polmonite da inclusione congiuntivite. Negli uomini, le complicanze dell’infezione da Chlamydia comprendono l’uretrite e l’epididimite. Circa il 70% delle donne con infezioni endocervicali e fino al 50% degli uomini con infezioni uretrali sono asintomatici.



  • Precedente:
  • Prossimo:
  • Lascia il tuo messaggio