OSTANTE Zika IgG/IgM e NS1 Combo Rapid Test

Breve descrizione:

Il test rapido Zika IgG/IgM e NS1 Combo (sangue intero/siero/plasma) è un test immunocromatografico rapido per la rilevazione qualitativa degli anticorpi IgG e IgM e dell'antigene NS1 del virus Zika nel sangue intero, siero o plasma umano come ausilio nella la diagnosi delle infezioni da Zika.

Luogo di origine: Cina
Nome del marchio: OSTACOLI

Certificazione:CE


Dettagli del prodotto

Tag dei prodotti

OSTANTE Zika IgG/IgM e NS1 Combo Rapid Test


Gatto. NO.

I032-4025

Descrizione del prodotto

Test rapido combinato Zika IgG/IgM e NS1

Campione

WB/S/P

Formato

Cassetta

Dimensioni del kit

10T

Stato

CE

Il virus Zika (ZIKV) è un membro della famiglia dei virus Flaviviridae. È diffuso dalle zanzare Aedes attive di giorno, come A.a Egypti e A. albopictus. Il suo nome deriva dalla foresta Zika dell'Uganda, dove il virus fu isolato per la prima volta nel 1947. Il virus Zika è correlato al virus dengue, febbre gialla, encefalite giapponese e virus del Nilo occidentale. Dagli anni '50 è noto che si trova all'interno di una stretta fascia equatoriale dall'Africa all'Asia. Dal 2007 al 2016, il virus si è diffuso verso est, attraverso l’Oceano Pacifico fino alle Americhe, portando all’epidemia del virus Zika del 2015-2016.

L'infezione, nota come febbre Zika o malattia da virus Zika, spesso non provoca sintomi o ne provoca solo lievi, simili a una forma molto lieve di febbre dengue. Sebbene non esista un trattamento specifico, il paracetamolo (paracetamolo) e il riposo possono aiutare ad alleviare i sintomi. A partire dal 2016, la malattia non può essere prevenuta con farmaci o vaccini. Zika può anche diffondersi da una donna incinta al suo feto. Ciò può provocare microcefalia, gravi malformazioni cerebrali e altri difetti congeniti. Le infezioni da Zika negli adulti possono raramente provocare la sindrome di Guillain-Barré.

La febbre Zika, conosciuta anche come malattia da virus Zika o semplicemente Zika, è una malattia infettiva causata dal virus Zika. La maggior parte dei casi non presenta sintomi, ma quando presenti sono generalmente lievi e possono assomigliare alla febbre dengue. I sintomi possono includere febbre, occhi rossi, dolori articolari, mal di testa e un'eruzione maculopapulare. I sintomi generalmente durano meno di sette giorni. Non ha causato alcun decesso segnalato durante l’infezione iniziale. La trasmissione da madre a figlio durante la gravidanza può causare microcefalia e altre malformazioni cerebrali in alcuni bambini. Le infezioni negli adulti sono state collegate alla sindrome di Guillain-Barré (GBS).


  • Precedente:
  • Prossimo:
  • Lascia il tuo messaggio